• 14 Gennaio 2018

  • Zona: mtb friuli percorsi per bici

  • Difficoltà fisica: mtb friuli percorsi per bici

  • Difficoltà tecnica: mtb friuli percorsi per bici

mtb friuli percorsi per bici

mtb friuli percorsi per bici

Percorso, indicazioni, consigli

Descrizione

Un'uscita nel Carso, l'altopiano che si estende nell'estremità orientale friulana ed italiana e, nello specifico, nel Carso Sloveno. Piccole vallate e montagne percorse da numerose strade sterrate e sentieri, offrendo spesso una vista sul Golfo di Trieste. Tragitti non ardui come nelle Alpi ma con diverse salite sparse lungo tutto lo sviluppo, costituendo alla fine un dislivello complessivo non trascurabile.
Sono molteplici i percorsi nella zona carsica: nelle vicinanze e con un tratto in comune presso il paese di Jamiano, il tracciato Redipuglia - Devetachi; seguono poi i tracciati di categoria mista Sagrado - San Michele del Carso - Monte Sei Busi e Aurisina - Prepotto. Il percorso Opicina - Gradisca d'Isonzo viaggia all'interno del Carso all'andata per poi fare il ritorno lungo la Costiera.
Immancabile il passaggio del ConTOUR FVG, il quale esplora la zona carsica lungo il golfo nella prima tappa mentre durante la seconda giornata fa scoprire l'interno del Carso.

La partenza è presso il paese di Jamiano, si inizia lungo la statale, poco trafficata, in leggera salita abbandonandola subito svoltando a destra ed imboccando lo sterrato che fa prendere velocemente quota, entrando nell'altopiano carsico. La prima salita ha pendenza media, al pari dell'ultimo tratto verso il Monte Trstelj; tutto il resto del tracciato invece si svolge lungo pendii dolci.
Raggiunto l'altopiano si procede in un mix di salitine e discese passando i paesi di Nova Vas e Opatje Selo. Oltrepassato quest'ultimo inizia la serie di sterrati verso il Monte Trstelj, sempre all'interno del bosco e guadagnando quota, aprendo spesso la vista sul Golfo di Trieste prima e sulla città di Gorizia poi.
Ad un certo punto, alla quota di circa 600m, si abbandona la strada per procedere lungo una mulattiera che raggira il versante Nord del monte, portando al rifugio. Da lì, una breve salita conduce alla larga e pianeggiante cima della montagna.

Segue quindi una breve discesa su sentiero che riporta allo sterrato della salita. Svoltando a sinistra prosegue la veloce discesa verso il fondovalle e la località di Lipa; una sequenza di strada sterrata e mulattiera, scorrevoli e non difficili tecnicamente, prestare attenzione alle rocce!

Raggiunto il paese di Lipa segue un tratto su asfalto per raggiungere lo sterrato lungo l'elettrodotto, che riporta all'interno dei boschi. Non lontano dall'ingresso si svolta a destra, proseguendo su sentiero per proseguire su sentiero pianeggiante, raggirando il paese di Temnica e giungendo quindi a quello di Vojščica. Successiva serie di salite e discese porta verso il confine italiano, raggiungendo la cima di un piccolo monte dal quale di gode di vista sul Golfo di Trieste ma sopratutto inizia la discesa verso l'arrivo.
Prima su strada/mulattiera con bassa pendenza per poi procedere lungo sentiero, semplice quanto veloce, il quale in pochi minuti porta in vicinanza del paese di Jamiano, termine del giro.
MTB Friuli ringrazia Flavio, Luca, Ivano ed Ercole per la partecipazione.

Il tracciato non presenta forti difficoltà tecniche; la difficoltà fisica è media considerati il dislivello totale, da ricordare che la salita è divisa in tanti tratti. Data la posizione il giro è percorribile tutto l'anno.
Lunghezza di 35km con 1000m di dislivello positivo.

Tratti della discesa dal Monte Trstelj e seguenti.

Molti tratti su singletrack, facili e non esposti.

Prima salita fuori Jamiano.

Con medio-alta pendenza è l'ingresso all'altopiano.

All'interno del Carso.

Sviluppo quasi completamente all'interno dei boschi.

Verso il Monte Trstelj.

Pendenza media con quale rampa.

Deviazione su sentiero verso la cima del Monte Trstelj.

All'inizio si costeggia il sentiero della discesa.

Vista orientale dal Monte Trstelj.

Con i suoi 650m domina le colline circostanti.

Cima del Monte Trstelj.

Passaggio dalla salita alla discesa.

Oltre il paese di Lipa.

Quasi tutto lo sviluppo è lungo strade sterrate.

Alcune piccole salite all'interno dei boschi.

Ritorno verso lo stato italiano.

Ultima salita sull'ultima collina.

In arrivo discesa su sentiero.

Sentiero della discesa verso Jamiano.

Largo e semplice, attenzione ai sassi (appuntiti!)