• 14 Aprile 2013

  • Zona: mtb friuli percorsi per bici

  • Difficoltà fisica: mtb friuli percorsi per bici

  • Difficoltà tecnica: mtb friuli percorsi per bici

mtb friuli percorsi per bici

mtb friuli percorsi per bici

Percorso, indicazioni, consigli

Descrizione

L'itinerario ha come punto di partenza Magnano in Riviera, esattamente come il percorso Magnano - Sentiero, ripetendo tutta la salita; cambia invece il tracciato della discesa. Esistono diverse varianti per la salita ma tutte presentano un tratto asfaltato.

Riguardo alla salita percorsa e condivisa in questo itinerario, è giusto riportare la difficoltà presentata da due tratti con alta pendenza, soprattutto il primo, situato all'inizio dello sterrato, all'uscita dal paese. In generale, il percorso non presenta tuttavia tratti pericolosi, esposti o sconnessi. Queste caratteristiche sono tipiche dei percorsi nelle Prealpi Giulie, come il tracciato adiacente: Nimis - Monteprato.

Durante la discesa, giunti ad un vecchio capannone, ci si ritrova ad un bivio: a sinistra del capannone è presente il sentiero del percorso Magnano - Sentiero, il tracciato di questa pagina prende invece il sentiero che costeggia la strada sterrata, a destra del capannone. La strada presenta piccole salite-discese, al fino ad un trivio (figura 6). Da qui ci sono tre opzioni: il sentiero/strada a sinistra porta fino alla cima del Monte Faeit (molto sconnesso), quello a destra in discesa porta fino all’inizio della vallata, ritornando poi a salire di un centinaio di metri di dislivello fino a ricongiungersi alla strada principale, mentre davanti prosegue la strada sterrata-asfaltata (chiusa al traffico) fatta in questo tracciato e riportata nel file per il navigatore.

L'itinerario proposto, verso la fine della discesa su strada, devia a sinistra per prendere un sentiero, tutto percorribile, anche se esistono qualche decina di metri con molti sassi. Per mtb non ammortizzate è consigliabile proseguire lungo la strada sterrata, il sentiero la ricongiunge in seguito.

Il sentiero, attraversato un ponticello, riprende a salire; salita fattibile in bici o a piedi, fino a riprendere la strada sterrata che porta a Magnano in Riviera.
L'itinerario è lungo 25 km, 700m di dislivello, potenzialmente percorribile tutto l'anno.

L'attacco della salita fuori dal paese, con inizialmente fondo cementato.

E' consigliato un po' di riscaldamento prima di iniziare.

Altra foto della parte iniziale del percorso, prima di immetersi sulla strada principale.

A vederla dal vivo si è meno felici.

Rio Zupet a sinistra alla strada.

Salita lungo la strada principale.

Sono presenti pezzi pianeggianti, dove è possibile riposare.

Strada principale.

Non presenta problemi di carattere tecnico o di sforzo fisico.

Bivio per la discesa.

Spiegazione delle direzioni nella descrizione del giro.

Primo tratto del sentiero.

Carino, fondo sconnesso.

Nella data in cui è stato effettuato il giro il tratto riportato nella foto era danneggiato dal flusso d'acqua.

Ad ogni modo fattibile in mtb.

"Dai, muoviti!"

Non è così semplice. Il tratto di salita che collega il sentiero alla strada sterrata, percorribile a piedi o sulla bici - con molta fatica.