• 2 Giugno 2013

  • Zona: mtb friuli percorsi per bici

  • Difficoltà fisica: mtb friuli percorsi per bici

  • Difficoltà tecnica: mtb friuli percorsi per bici

mtb friuli percorsi per bici

mtb friuli percorsi per bici

Percorso, indicazioni, consigli

Descrizione

La zona delle Prealpi Giulie è molto interessante per tutti i possibili itinerari mountain bike, essendoci numerose strade sterrate e sentieri, che si sviluppano per molti km, attraverso vallate o arrivando in cima ai monti. Inoltre la zona è popolata da diverse specie animali, come caprioli e cinghiali. Dal punto di vista meteorologico questa zona vince il premio di area più piovosa d'Italia... di sete non si muore.

Il giro presente nelle mappe scaricabili è lungo 14 km con un dislivello di 600m, tutto su sterrato con un piccolo pezzo su sentiero, senza tratti tecnicamente difficili. Fisicamente invece sono presenti diversi tratti con pendenza molto elevata; nonostante questo la salita è composta da parti pendenti e tratti pianeggianti, che permettono riposo e ripresa.
Un itinerario presente nel sito e che condivide tutto il tratto di salita con questo percorso si trova nella pagina: Magnano in Riviera - Monte Faeit.
La discesa su sentiero non presenta, al pari della salita, difficoltà tecniche particolari: inizialmente fondo largo sul bosco e poi rettilineo all'interno di un prato. Il finale del sentiero è a scalino sulla strada.

La difficoltà da segnalare maggiormente è l'inizio dello sterrato, a mezzo chilometro dal parcheggio: ha una pendenza non trascurabile (foto 1), è quindi consigliato un riscaldamento prima dell'inizio.

Foto rappresentativa del tratto iniziale su sterrato.

La pendenza è molto sostenuta, è consigliato un riscaldamento prima dell'inizio.

Subito dopo la fine della rampa iniziale, sulla strada sterrata principale.

Ci sono ulteriori salite ripide in seguito, ma non come la precedente.

Parte finale del primo sterrato, congiunzione all'asfalto per pochi metri e nuovamente su sterrato.

Le condizioni del fondo rendono percorribile il tracciato che dopo il maltempo.

Capannone durante la discesa.

Lo sterrato prosegue diritto, verso il paese di Artegna, come riportato nella pagina Magnano in Riviera - Monte Faeit. Il giro di questa pagina qui svolta a sinistra, su un sentiero in discesa, facile da percorrere.

Il sentiero in discesa.

Come sopra, tracciato che non presenta pericoli.

All'uscita dal bosco, pronti al rettilineo in discesa nel prato.

Alla fine si rientra nel bosco e, poco dopo, ci si congiunge sulla strada sterrata della salita.