• 1 Agosto 2015

  • Zona: mtb friuli percorsi per bici

  • Difficoltà fisica: mtb friuli percorsi per bici

  • Difficoltà tecnica: mtb friuli percorsi per bici

mtb friuli percorsi per bici

mtb friuli percorsi per bici

L = 44km; D+ = 1000m.

Percorso, indicazioni, consigli

Descrizione

Il giorno 5, tappa di (circa) riposo, prevede la discesa dal Rifugio Grego alla Val Saisera lungo il sentiero, si procede poi all'interno della Foresta di Tarvisio arrivando al paese di Valbruna. Si continua riprendendo la pista ciclabile internazionale Alpe Adria, percorsa più a Sud il giorno prima. Giunti al paese di Pontebba inizia la salita della giornata diretta al Passo del Cason di Lanza con 1000m di dislivello. Questa è tutta la salita della giornata, la quale ha una lunghezza complessiva di 44km.

Descrizione

Si parte dal Rifugio Grego, punto di arrivo del quarto giorno in direzione della Val Saisera. Poco dopo la partenza, circa all'ingresso dentro il bosco, si trova un bivio: a sinistra il sentiero diretto, a destra il sentiero largo/mulattiera, quello previsto per la tappa del giorno 5. Prestare attenzione al bivio. La qualità della mulattiera è buona, questa ha un'alta pendenza all'inizio, che si attenua al scendere. A circa metà discesa la mulattiera diventa strada sterrata e porta velocemente all'ultimo parcheggio della valle. Ulteriori dettagli nella pagina Val Dogna - Val Saisera - Val Canale; visione del sentiero della discesa nel video Rifugio Grego - Val Saisera.
Si prosegue su asfalto fino al Rifugio Montasio, poco più sotto, dove si devia a destra su sterrato, oltrepassando il greto del Torrente Saisera ed entrando nella Foresta di Tarvisio. Questa è una piccola deviazione: all'uscita dal bosco si è a poche centinaia di metri dal rifugio precedentemente costeggiato. Volendo il tratto nella foresta può essere evitato, dall'altra parte non richiede più di 5 minuti, senza inserire grosse difficoltà.

In entrambi i casi, sia entrando nella foresta di conifere che evitandola, si procede sulla strada principale asfaltata verso il fondovalle arrivando in breve al paese di Valbruna. Esistono molte strade sterrate nella Val Saisera ma, a causa delle precipitazioni, non è prevedibile al 100% che siano percorribili: è per questo che l'itinerario si svolge sull'asfalto. Nulla evita di deviare su sterrato, magari seguendo quanto riportato sulle mappe.
Attraversato il paese di Valbruna ci si congiunge con la ciclabile Alpe Adria. La vallata a destra, verso Est, porta al paese di Camporosso, partenza dei giri Camporosso - Monte Acomizza, Camporosso - Val Bartolo - Acomizza e Val Bartolo - Monte Ochsenstand. Ad Ovest invece la valle porta verso Pontebba, punto di passaggio; il primo tratto è sulla strada asfaltata fino all'arrivo in prossimità del paese di Ugovizza, dove riprende la pista riservata alle bici. Si prosegue in leggera discesa sempre con il Fiume Fella al fianco. Si oltrepassano dall'esterno i paesi di Malborghetto, partenza del giro splendido da due giorni Malborghetto - Ciurciule - Malga Cucco, Santa Caterina, Bagni di Lusnizza, San Leopondo, raggiungendo infine il paese di Pontebba.

Giunti alla piazza del paese, oltre il ponte sul Torrente Pontebbana - antico confine Italia-Austria, si svolta a destra verso Nord-Ovest. Poco dopo si devia nuovamente a destra, abbandonando la strada per il Passo del Pramollo e prendendo quella per il Cason di Lanza. Si prosegue con il Torrente Pontebbana sulla destra, arrivando in breve alla frazione di Studena Bassa, oltre la quale si trova il Ponte Lavaz, inizio della salita. Questa si compone di diverse parti, alcune più "tranquille", con pendenze medio-basse, e tratti con alta pendenza. Essi non sono sempre scomposti in tornanti ma spesso restano su tratti dritti e pendenti. In particolare questo succede nella seconda metà della salita, dove la strada passa dalla direzione Est-Ovest a Sud-Nord. Si sale alla località Carbonarie prima, si costeggia la Casera Rio Secco, giungendo poi ai tornanti della località La Busatte. Quest'ultimi rappresentano il tratto più pendente della salita. Oltre i tornanti si trova il rudere della Casera Caserute, la strada procede con pendenza più tenue, che aumenta giusto all'arrivo al Passo del Cason di Lanza. La salita da Pontebba al Cason di Lanza è comune al tracciato Pontebba - Cason di Lanza - Creta di Aip, il quale esplora gli ambienti sopra il Cason di Lanza procedendo poi fino alla cima del Monte Creta di Aip lungo la via ferrata Creta Rossa: un percorso di diverse discipline.

Anche se la salita ha tratti duri, tutto viene ripagato dal panorama guadagnato al Cason di Lanza dove si vedono i Monti Zermula e Creta di Aip, 2143m e 2279m rispettivamente. Le loro pareti rocciose si erogono sopra boschi e prati. In particolare, un'attrattiva bella da visitare, è il Pian di Lanza, ossia i prati nell'altopiano al di sopra del Cason di Lanza e prima del Monte Creta di Aip. Questo può essere raggiunto salendo sulla strada sterrata verso la Casera di Val Dolce e la Casera di Aip. Entrambe le cime attorno al Cason di Lanza vengono raggiunte da MTBfriuli. Il Monte Creta di Aip viene affrontato con un giro di una singola giornata con ciclismo, escursionismo ed alpinismo: Pontebba - Cason di Lanza - Creta di Aip. Il Monte Zermula invece richiede due giornate, sempre mantenendo l'approccio multidisciplinare: Paularo - Cason di Lanza - Monte Zermula - Zuc della Guardia.

mtb friuli percorsi per bici

Vista panoramica dal Rifugio Grego.

Lista dei nomi delle cime dalla forcella Lavinal dell'Orso allo Jôf di Montasio.

mtb friuli percorsi per bici

Il sentiero - mulattiera che porta dal Rifugio Grego alla Val Saisera.

Primo tratto iniziale ripido, in breve si attenua e migliora il fondo, collegandosi poi ad una strada sterrata.

mtb friuli percorsi per bici

Sterrato fra la Malga Saisera ed il versante Nord-Est del Jôf di Montasio.

Inizialmente in buone consizioni, diventa non sembre percorribile all'interno del greto del torrente, per questo è stato escluso dal percorso ConTOUR FVG.

mtb friuli percorsi per bici

La parte inferiore dello sterrato è sempre percorribile, accedendo dal Rifugio Montasio.

Si entra quindi in una piccola parte della grande Foresta di Tarvisio.

mtb friuli percorsi per bici

Nuovamente sulla pista ciclabile Alpe Adria, in discesa dal paese di Valbruna verso quello di Pontebba.

Lungo la pista ciclabile sono presenti anche dei "bicigrill".

mtb friuli percorsi per bici

La parte iniziale della salita da Pontebba verso il Passo del Cason di Lanza.

Poco trafficata, soprattutto oltre l'abitato di Studena Bassa.

mtb friuli percorsi per bici

I tornanti più ripidi della salita poco prima della Casera Caserute.

Nonostante alcuni tratti ripidi, la pendenza totale media non è alta.

mtb friuli percorsi per bici

Il Cason di Lanza.

Posto sul passo fra la Valle Pontebbana e la Valle del Torrente Chiarsò può essere usata come punto di ristoro e alloggio.

mtb friuli percorsi per bici

Il Monte Zermula e, a sinistra, la torre Zuc della Guardia visti dalla cima del Monte Creta di Aip.

Territorio di forti battaglie durante la Grande Guerra, al giorno d'oggi molte trincee sono ancora visitabili.

mtb friuli percorsi per bici

Il Monte Creta di Aip, ad Est del Passo del Cason di Lanza, visto dalla cima del Monte Zermula.

I prati sottostanti al monte, compresi fra la C.ra Val Dolce ed i Piani di Lanza sono pieni di cavità carsiche, la maggiore delle quali è la Grotta di Attila.